Protesta in Vettovaglie, il sindaco: “Troveremo una soluzione comune”

Stamani il sindaco di Pisa Michele Conti, accompagnato dal vicesindaco Bonsangue e dall’assessore alla sicurezza Bonanno, è intervenuto alla manifestazione in piazza delle Vettovaglie organizzata da residenti e commercianti della zona.

http://www.nestiauto.it

PISA – Il sindaco ha ascoltato le lamentele dei cittadini, accogliendo la necessità di trovare una sede in cui affrontare una situazione complessa e spesso di difficile convivenza: “La vivibilità del centro storico, di giorno e di notte – ha detto nell’incontro – è un tema importante che sta a cuore all’amministrazione comunale. Stamattina sono qui per confrontarmi con voi, come sono abituato a fare con tutti i cittadini e come credo debba doverosamente fare un Sindaco. I problemi di questa piazza e di questa zona del centro storico sono molti e complessi e toccano interessi diversi e spesso contrastanti. La mia proposta – ha proseguito Conti – è quella di creare un tavolo composto dai rappresentanti dei commercianti, dei residenti, degli albergatori, dei comitati di quartiere per poi andare insieme dal Prefetto e trovare una soluzione comune che tenga conto delle esigenze di tutti. Dal canto nostro continueremo a potenziare i servizi della Polizia Municipale per contrastare, insieme alle altre forze dell’ordine, i fenomeni di spaccio e microcriminalità. Sottolineo che proprio in questo mese abbiamo avviato in pianta stabile il turno notturno da mezzanotte fino alle 6 di mattina, sperimentato durante l’estate. 3 agenti in borghese durante il weekend o secondo necessità controllano le zone più calde della movida, per contrastare i fenomeni di spaccio, degrado e microcriminalità, vigilando sul rispetto delle regole da parte di tutti.”

By