PSI: “Solidarietà all’Arma dei Carabinieri”

PISA – Il PSI esprime solidarietà all’Arma dei Carabinieri e invita tutti alla calma e al rispetto delle leggi dello Stato.

Dispiace vedere gli operatori delle forze dell’ordine lasciati da soli a gestire l’emergenza e i compiti che spettano all’iniziativa comunale di contrasto al commercio abusivo .

Il Sindaco e la Giunta sono assenti e disinteressati a una programmazione della sicurezza urbana e scaricano tutto alle forze dell’ordine, sciacquandosi le responsabilità con un bagno di spugna.

Serve organizzare un piano pluriennale di rafforzamento degli organici e degli strumenti di polizia urbana approntando un tavolo di concertazione con tutti i soggetti interessati all’ordine e al decoro dei quartieri dai cittadini alle associazioni di commercio e d’impresa, coinvolgendo oltre che agli organi istituzionali preposti anche gli Istituti di vigilanza privata, affinché possano aiutare la forza pubblica per il controllo e la sicurezza dei quartieri.

Confidando nel buon senso di tutti e auspicando che la situazione si normalizzi senza altri spiacevoli incidenti, il Psi ringrazia tutti coloro che lavorano nelle forze di pubblica sicurezza per la dedizione e lo spirito di sacrificio che mettono ogni giorno svolgendo un lavoro rischioso per il bene comune.

Fonte: Veronica Marianelli candidata a sindaco per il P.S.I. nella città di Pisa

Loading Facebook Comments ...
By