Pubblica Assistenza. Intitolazione della Base Operativa Antincendio Boschivo di Marina di Pisa ad Alessandro Moni e Antonio Lorenzini

PISA – Si terrà Sabato 29 Settembre la cerimonia di intitolazione della Base Operativa Antincendio Boschivo della pubblica assistenza a Marina di Pisa.

Il servizio volontario di antincendio boschivo nasce a Pisa proprio grazie all’impegno di Alessandro Moni, che ha portato sul litorale, negli anni 90 l’esperienza maturata da Anpas, di cui è stato per anni Responsabile Operativo Regionale e Nazionale. Volontari dalle Pubbliche Assistenze di  tutta la Toscana assieme ad altri locali, organizzavano il servizio di pattugliamento e repressione degli incendi, in convenzione con il Comune di Pisa e la Regione Toscana.

Parallelamente, Antonio Lorenzini, Responsabile del settore Protezione Civile della Pubblica Assistenza S.R. Pisa, sviluppava, in pieno accordo e collaborazione con la struttura di Anpas a Marina, il gruppo di volontari della nostra associazione, a cui era affidata la zona di Coltano e che operavano strettamente con i volontari sul litorale.

Tutto questo ha avuto poi la sua evoluzione nella situazione attuale, che vede il servizio gestito oggi dalla Pubblica Assistenza di Pisa.

Ma le basi di questa evoluzione sono stati Antonio Lorenzini e Alessandro Moni che, purtroppo, non sono più con noi.

Antonio ci ha lasciati nel 2015 a seguito di un incidente stradale, Alessandro nel 2017 dopo una lunga malattia.

Entrambi rimarranno figure importanti per la nostra associazione e un riferimento per i volontari.

Per questo, vogliamo intitolare loro la Base Operativa in via Litoranea 68, a ricordo del loro impegno e di quanto fatto per arrivare a quello che è oggi il servizio antincendio volontario sul comune di Pisa.

 

Invitiamo quindi tutti alla cerimonia di intitolazione della base ad Alessandro e Antonio, che si terrà Sabato 29 Settembre alle ore 10.30 a Marina di Pisa, in via Litoranea 68, accesso al mare M50.

By