Quanto sei intelligente? Scoprilo guardando le vetrine dei negozi

PISA – Vetrine dei negozi trasformate in quiz logici. E’ una delle novità della prossima edizione dell’Internet Festival, in programma a Pisa dall’11 al 14 ottobre.

 L’intelligenza è la parola chiave di IF2018 e per questo ConfcommercioPisa, in accordo con gli organizzatori, ha coinvolto le attività commerciali pisane in un evento originale ed istruttivo. Infatti, tutti coloro che vorranno mettere alla prova le proprie capacità logiche e di ragionamento, misurando la prontezza dei propri neuroni, potranno trovare sulle vetrine dei negozi il cartello Logicamente, un vero e proprio quiz logico-deduttivo che chiede soltanto di essere risolto, utilizzando i canali social di IF2018 per rispondere ai quiz. “Sono convinta che questa iniziativa avrà grande successo presso il pubblico” – afferma la referente del centro storico diConfcommercioPisa Donatella Fontanelli: “Un segno tangibile di accoglienza verso i tanti ospiti che verranno a Pisa in questa occasione e anche un modo, questo sì intelligente, di coinvolgere attivamente le attività commerciali del centro storico. Inoltre, una occasione e un motivo in più per osservare le vetrine e cogliere le migliori occasioni di acquisto”.

Le attività commerciali che vogliono aderire hanno tempo fino a lunedì 24 settembre (entro le 12), contattandoDonatella Fontanelli al numero 3347994152.

Di seguito le attività che hanno già aderito: La Gabbianella (via Oberdan 17), Hobby Centro (Borgo Stretto 57), Oreficeria Bardelli (Borgo Stretto 45), Guidi Uomo (Corso Italia 18), Libreria Fogola (Corso Italia 82), Libreria Ghibellina (Borgo Stretto 37), Samarcanda Calzature (via Oberdan 13), Kinzica Bar (P.zza Vittorio Emanuele II), Leonardo Caffè (P.zza Vittorio Emanuele II), Ottica Mori (via Oberdan II), Lavarini Pelletteria (Borgo Stretto 9), Bulli e Pupe (via Oberdan 27), Calzature Rossi Francesco (Borgo Stretto 23), Ipermoda Factory (via del Nugolaio – Navacchio), Bluemama (via Oberdan 46/48), Bar la Borsa (Piazza Vittorio Emanuele II).

By