Quasi una tonnellata di generi alimentari dal Gruppo Todisco alla Caritas

PISA – Duecento chili di zucchero, 190 di sale, 90 di biscotti, 72 di pelati, 190 litri di latte e 201 di olio. In tutto quasi una tonnellata di generi alimentari donati alla Caritas diocesana di Pisa dalla Società Chimica Emilio Fedeli della Todisco Group, il principale gruppo italiano nella chimica di base con sede amministrativa a Pisa.

Sono già stati stoccati nel magazzino della Cittadella della Solidarietà, l’emporio che in questo periodo assicura sostegno alimentare a quasi mille persone e sono pronti per essere consegnati o disposti sugli scaffali – spiega il direttore della Caritas don Emanuele Morelli -: è un gesto di solidarietà concreta e tangibile a chi fa più fatica di cui siamo profondamente grati al presidente Donato Todisco”.

Oltre ai pancali di generi alimentari, dall’azienda chimica sono arrivati nei magazzini dell’ufficio per la pastorale della carità della diocesi di Pisa anche 15 buste di generi alimentari 20 flaconi e 2 bidoncini di gel igienizzante e 50 mascherine chiurgiche. “Le buste sono già state consegnate – spiega il sacerdote – mentre il gel igienizzante e le mascherine sono state distribuite nei nostri centri e utilizzato per sanificare il servizio doccia di via Delle Sette Volte, utilizzato da tante persone che in questo periodo non possono lavarsi”.

Nella foto sopra una parte dei generi alimentari donati dalla Todisco Group

By