Quattro buone notizie per la nostra città

PISA – Quattro buone notizie sono arrivate in quests settimana per la nostra citta’. Sono stati assegnati i contributi a 75 associazioni pisane per un totale di 30.000 euro.

Nel Decreto Cultura c’è Pisa con il “Programma Italia 2019”, che distribuirà fondi ai progetti di tutte le città che si sono candidate a Capitale Europea della Cultura 2019. Pisa metterà in evidenza i suoi progetti di punta nel settore culturale, come la Cittadella Galileiana in costruzione nell’area dei Vecchi Macelli e il Centro SMS alle Piagge. Ma soprattutto il Museo delle Antiche Navi.

Inoltre, entro fine mese, via al cantiere per il restauro del tetto della Chiesa della Spina (dove per tutto il mese di luglio continua la mostra sui fili a piombo antichi Cercando la verticale, tutti i giorni escluso il lunedì, orario 17-20).

Infine, via anche alla gara per i lavori di completamento del Centro espositivo SMS sulle Piagge. In particolare dovranno essere costruite le residenze degli artisti (nel sotto piazza), i loro laboratori e uno spazio espositivo dove troveranno posto le opere che realizzeranno durante la loro permanenza. I lavori dovrebbero cominciare a novembre e dureranno circa sei mesi. Gli interventi hanno un costo di 710mila euro, cofinanziati dal Comune di Pisa (40%) e dalla Regione Toscana (60%). Verranno aggiudicati con una procedura negoziata, dunque senza bando, ma scegliendo la ditta in un elenco già formato.

20140712-111026.jpg

You may also like

By