Quattro Onlus della nostra Provincia in gara per “Un voto, 100.000 aiuti concreti” di Unicredit

PISA – Torna l’appuntamento con la gara speciale che accende i riflettori sul grande lavoro che svolgono le associazioni e i volontari impegnati nel Non Profit.

Si è avviata il 5 giugno e si concluderà il 7 Luglio, la quinta edizione, della campagna di solidarietà e sensibilizzazione denominata “Un voto, 100.000 aiuti concreti – Summer Edition 2014”, alla quale prenderanno parte oltre 830 Onlus italiane, 49 quelle toscane, presenti sul sito www.ilMioDono.it, la piazza virtuale realizzata da UniCredit per rendere possibile l’incontro tra le Organizzazioni Non Profit presenti e tutti coloro che vogliono dare una mano a questo settore offrendo una donazione.

Le quattro onlus della provincia di Pisa a concorrere saranno Associazione Pisana Amici del neonato Carlo Cipolloni, Associazione Italiana Sindrome e Malattia di Bechet, Ponteverde Cooperativa Sociale, Associazione di Volontariato Nicola Ciardelli.

Clienti e non di UniCredit potranno accedere al sito, selezionare l’Organizzazione preferita e votarla attraverso una delle principali piattaforme social (Facebook, Twitter e Google Plus) o via email. Quelle che riceveranno almeno 100 “voti” saranno ammesse nella rosa dei vincitori, ovvero dei beneficiari di una quota della donazione di UniCredit. La ripartizione, infatti, avverrà in proporzione ai voti ricevuti e, in ogni caso, la somma destinata ad una singola organizzazione potrà essere al massimo di 10.000 euro.

20140606-004400.jpg

By