Qui Catanzaro. Partitella in famiglia. Brevi prova Vacca in mezzo al campo

PISA – La squadra agli ordini di mister Brevi continua la sua preparazione al “Mirko Gullì” e oggi pomeriggio ha svolto il consueto test sulla palla che serve al tecnico per tastare la condizione dei suoi uomini e verificare l’inserimento degli ultimi arrivati.

Davanti a pochi spettatori presenti, il test è durato meno di un’ora. L’unica indicazione pervenuta, in merito allo schieramento è sulla difesa e sul centrocampo. Nella squadra che annoverava più titolari in difesa c’erano Calvarese (Catacchini è squalificato) e Di Chiara terzini con la coppia centrale composta dal capitan Ferraro e da Rigione. Il centrocampo era lo stesso di quello schierato domenica con una sostanziale novità; Vacca era nel mezzo e Vitiello spostato sul centro destra. Per il resto, gli attaccanti a disposizione del mister hanno agito nei due schieramenti scesi in campo. Come sarà composto l’attacco, sarà certamente l’unico dubbio che il Brevi svelerà quando le squadre scenderanno in campo all’Arena Garibaldi. Con la squadra con meno titolari si è rivisto Morosini che sta recuperando dall’infortunio muscolare che l’ha costretto a fermarsi non appena è arrivato a Catanzaro. Rosania, difensore prelevato dall’Ascoli, ha giocato da centrale in coppia con Bacchetti, destando una buona impressione. Il mister per via della squalifica domenica non andrà in panchina e sarà sostituito dal vice Passariello, il quale, se pur espulso domenica è stato solamente diffidato.

Fonte: www.uscatanzaro.net

SOTTO ANTONIO VACCA NEO CENTROCAMPISTA DEL CATANZARO (foto nanopress.it)

20140130-222610.jpg

By