Qui L’Aquila. 400 tifosi alla rifinitura. Domani nuovo sponsor sulla maglia per gli abruzzesi. Il Pisa giocherà con la seconda casacca. I convocati per il Pisa

L’AQUILA – Quasi 400 tra ultras e semplici appassionati. Cori, bandiere, fumogeni e qualche bomba carta che ha squarciato la tranquillità del Fattori.

Alla rifinitura di oggi L’Aquila ha ricevuto l’ abbraccio dei propri sostenitori. “Combattete per noi” hanno gridato a chiusura gli ultras rossoblù ai giocatori, che a metà ripresa si sono recati sotto lo spicchio di tribuna occupato dai tifosi per ringraziarli.

aquila

Tanto calore in tribuna, altrettanta concentrazione in campo, dove regnava assoluto silenzio. Per i ragazzi di Pagliari qualche esercizio atletico, poi la consueta partitella a metà campo e tattica nelle due fasi di recupero palla e finalizzazione. Poi calci piazzati e ancora prove dei rigori.

Ecco l’elenco dei 20 convocati da mister Giovanni Pagliari

PORTIERI: Addario, Testa;

DIFENSORI: Dallamano, Ingrosso, Pedrelli, Pomante, Scrugli, Zaffagnini;

CENTROCAMPISTI: Agnello, Ciciretti, Corapi, Del Pinto, Gallozzi, Maltese, Marfisi;

ATTACCANTI: De Sousa, Frediani, Pià, Libertazzi, Triarico.

Intanto sembra naufragato lo scaramantico tentativo (in ricordo degli scorsi play off) da parte del club di giocare domani con la tenuta bianca. L’ ufficiale di Lega, infatti, sembra aver optato per la prima maglia per L’Aquila e per la seconda per il Pisa.

A proposito di maglie, domani sulla casacca rossoblù comparirà per la prima volta in stagione uno sponsor. Si tratta di Rete Impresa L’Aquila, associazione di imprese della quale fanno parte la maggior parte dei soci rossoblù. “La sponsorizzazione suggella il legame tra il gruppo di imprenditori soci dell’Aquila Calcio e la squadra – ha commentato in merito Antonio Brunamonti, socio e vice presidente della Rete – La Rete è uno strumento innovativo di collaborazione ed associazione tra le imprese che vuole portare il gruppo al successo attraverso le più moderne tecnologie e la professionalità, così come fino ad ora stiamo cercando di fare con L’Aquila Calcio”.

Fonte: abruzzo24ore.tv

By