Rachid Arma: “Pisa piazza bellissima”

PISARachid Arma torna ad essere accostato al Pisa. Non è la prima volta che il Pisa tenta di portare a termine una trattativa con l’attaccante marocchino, che ammette in esclusiva a Pisanews, che il contatto tra il suo procuratore Gabriele Savino e il Dg Licchesi c’è stato.

Rachid Arma e’ nato ad Agodir (Marocco) il 16 gennaio 1985, il giocatore e’ di proprietà del Carpì. La scorsa stagione per Arma non è’ stata proprio positiva, anche se la sua squadra ha ottenuto la storica promozione in serie B.

“Non è’ stata una stagione fortunata per me, sono appena partito per il ritiro con il Carpì ma non rientro nei piani della società quindi sto cercando una sistemazione”.

Per te si parla di un interessamento da parte del Pisa…

“So’ che il mio procuratore ha parlato con il Dg Lucchesi, ma è stato solo un contatto e per il momento non c’è niente di concreto all’orizzonte. Resta da capire se il Pisa e’ veramente interessato o se è stato un contatto fine a se stesso. Questo lo sapremo tra qualche giorno”.

A te piacerebbe indossare la magia nerazzurra?

“Certo. Pisa e’ una bellissima città oltre che un importante piazza calcistica, piena di pubblico. A qualunque giocatore di Leg Pro piacerebbe indossare la maglia del Pisa”.

Oltre al Pisa ti hanno cercato altre società?

“Di sicuro c’è l’interessamento de L’Aquila che mi vuole e sta pressando il mio procuratore. Vedremo come andrà a finire”.

SOTTO RACHID ARMA CONTRASTATO DA CICCIO FAVASULI IN SPAL-PISA DEL 4 SETTEMBRE 2011(foto tratta da www.zimbio.it)

20130719-004749.jpg

By