Su Radio Toscana Classica in onda i concerti di Anima Mundi

PISADomenica 11 marzo alle ore 20,30 su Radio Toscana Classica andrà in onda uno dei concerti dell’edizione 2017 di Anima Mundi, la Rassegna Internazionale di Musica Sacra organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana.

Da qualche anno, infatti, l’emittente radiofonica dedicata interamente alla musica classica, registra alcuni degli appuntamenti di Anima Mundi per poi mandarli in onda nella programmazione dei mesi successivi.

Per gli ascoltatori di Radio Toscana Classica, domenica andrà in onda il concerto eseguito in Cattedrale il 29 settembre scorso, quando Antonio Greco e il coro Costanzo Porta, già da alcune edizioni graditi ospiti di Anima Mundi, hanno eseguito per il pubblico pisano Reger, Mendelssohn e Brahms, incorniciati dal Salve Regina di Arvo Pärt e dall’Ave Maris Stella di Paolo Pandolfo, brano vincitore della X edizione del Concorso di composizione Anima Mundi.

Radio Toscana Classica nasce nel luglio del 2002, con l’idea di dedicare una programmazione che miri a valorizzare l’eccezionale ricchezza di produzioni musicali e di iniziative che la Regione Toscana può vantare. Tra gli obiettivi del progetto, oltre a trasmettere musica classica ventiquattro ore su ventiquattro, c’è anche l’idea di registrare eventi concertistici e lirici, e di fornire un’informazione culturale ad ampio raggio su ciò che accade in Toscana nel mondo dell’arte, del teatro, del cinema, dell’editoria e della danza.

La Rassegna Internazionale di Musica sacra Anima Mundi tornerà a settembre. Fino al 30 aprile sarà possibile partecipare al Concorso Internazionale di Composizione Sacra, bandito dalla Rassegna Anima Mundi e dall’Opera della Primaziale Pisana. Il bando e il modello di domanda sono consultabili sul sito www.opapisa.it.

By