Ragazzo israeliano si sente male in centro. E’ grave

PISA – Un israeliano di 23 anni è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Pisa dopo avere accusato un malore la notte scorsa in piazza dei Cavalieri, uno dei luoghi più frequentati della movida pisana, dove stava trascorrendo la serata insieme a un gruppo di amici.

Lo straniero, che soffre d’asma, intorno alle 2.30, è stato colpito da una crisi respiratoria e quando il personale del 118 è giunto sul posto era già in arresto cardiaco. E’ stato immediatamente rianimato e trasferito al pronto soccorso dove i medici lo hanno stabilizzato. Ora è ricoverato in prognosi riservata ma, secondo quanto appreso, le sue condizioni sono disperate.

Non è chiaro se il malore che ha accusato il giovane sia stato provocato dall’assunzione di qualche sostanza anche se i medici hanno accertato che il ragazzo era un soggetto asmatico e sembra essere stato questo il fattore scatenante. La crisi respiratoria, secondo quanto riferito dagli amici, è stata improvvisa e violentissima e il giovane non è riuscito a tamponarla neppure usando i farmaci che portava sempre con sé. Solo l’intervento dell’ambulanza e l’immediata rianimazione lo ha mantenuto in vita. Lo straniero però non ha mai più ripreso conoscenza e attualmente è ricoverato e sedato.

Fonte: Ansa

20131020-111712.jpg

You may also like

By