Rappresentazione Sacra alla Basilica di San Piero a Grado

PISA – Nella Basilica di San Piero a Grado a Pisa torna sabato 14 aprile alle ore 21 (ingresso libero) la rappresentazione sacra “SULLA STRADA DI EMMAUS – Resta qui con noi!”.

Questo è il titolo che la Comunità di fedeli della Parrocchia di San Piero a Grado presenta, promossa e fortemente desiderata dall’Azione Cattolica Parrocchiale, curato e diretto da Carlo Musto, per vivere un momento spirituale e di preghiera, all’interno del periodo pasquale (che culminerà con la pentecoste), focalizzando in questo caso l’attenzione sul viaggio dei Discepoli di Emmaus avvenuto poco dopo la morte e Resurrezione di Gesù. I due discepoli durante il cammino che li porta verso la cittadina, ancora non riconoscono il figlio di Dio, ma è proprio attraverso i racconti del passato di Gesù, che accompagnandoli, rivivono con amore e nostalgia le vicende talvolta incomprensibili sulla vita del Cristo; i loro occhi a quel punto ritornano lentamente a risplendere. Un impegno dei gruppi di ogni età e le associazioni della parrocchia che, fra attori, comparse, coristi, tecnici, scenografi, costumista coinvolge un centinaio di partecipanti; il tutto nella meravigliosa cornice della Basilica di San Pietro Apostolo che è lo scenario ideale per l’occasione. Questo programma, va a congiungersi con l’ormai tradizionale messa in scena del presepe vivente, che viene svolto nel periodo natalizio intorno alla Basilica stessa, facendo da anello di congiunzione tra l’inizio e la fine della vita terrena di Gesù. La realizzazione di questa Rappresentazione Sacra, oltre che essere un momento di riflessione e catechesi, è anche una preziosa occasione di incontro e di integrazione fra le varie realtà della parrocchia, di collaborazione e di condivisione di un progetto che va al di là dell’evento stesso. Oggi i giovani hanno sempre più bisogno di mettersi in gioco e di sperimentarsi attraverso la bellezza del messaggio cristiano vissuto anche in un percorso recitato, cantato, ballato, allestito e testimoniato. Realizzare un progetto del genere, richiede passione, tempo ed energia, e qualsiasi sarà il risultato, il viaggio ad oggi ha già sicuramente portato i suoi frutti.

 

By