Reato di Stalking bancario, approvato un odg di Noi Adesso Pis@

PISA – L’ordine del giorno, presentato durante i lavori del Consiglio Comunale di questo pomeriggio, dal consigliere Diego Petrucci (noiadessopis@) affinché il Parlamento discuta al più presto la proposta di legge che introduce il reato di stalking bancario (cioè viene punito chi assume condotte persecutorie nei confronti dei debitori), e che sia istituito, per le vittime di stalking bancario, dalle Asl Toscane centri anti-stalking di supporto psicologico e, dal Comune, uno sportello di sostegno e consulenza, è stato approvato con 22 voti a favore.

Hanno votato a favore i consiglieri dei gruppi del Pd, “in lista per Pisa”, “i Riformisti”, di “noiadessopis@” e la consigliera Valeria Antoni (M5S).

Si sono astenuti i consiglieri Elisabetta Zuccaro (M5S), Gianfranco Mannini (M5S), Ciccio Auletta (unacittàincomune-prc), Simonetta Ghezzani (si) e Stefano Landucci (possibile). Contrari Riccardo Buscemi (fi-pdl) e Giovanni Garzella (Pisa è..).

Sono interventi nel dibattito, tra gli altri, i consiglieri Maurizio Nerini (noiadessopis@), Riccardo Buscemi (Fi-Pdl), Giuseppe Ventura (inlistaperpisa), Ferdinando De Negri (Pd), Elisabetta Zuccaro (M5S)

By