Referendum contro l’Italicum

Valdera – Il 27 Febbraio 2017 alle ore 21.15 presso il centro sociale a San Pietro Belvedere (Via Vignoli, 25) si terrà la petizione “No” alla riforma costituzionale. Stop alle leggi maggioritarie che sull’altare della cosiddetta governabilità.

Per consentire ai valori costituzionali, contenuti nella Petizione, di stare in campo durante tutta la fase di discussione parlamentare per un nuova legge elettorale, l’assemblea nazionale dei Comitati territoriali ha organizzato una raccolta firme al fine di concretizzare una legge elettorale coerente con la Costituzione italiana.

Perciò, il Coordinamento Democrazia Costituzionale della Valdera ha organizzato tale petizione, aperta a tutti, al fine di continuare ad operare anche dopo il grande risultato del 4 dicembre, per tenere alta la necessità di non affossare il risultato del referendum, di fare cultura democratica in difesa della rappresentanza del popolo e di premere sulle forze politiche e parlamentari perché operino in coerenza con i principi costituzionali.

By