Referendum. Mercoledì all’Hotel Galilei Pisa Federico Gelli chiude la campagna “Sì per un’Italia in salute”

PISA – Si chiude a Pisa mercoledì prossimo, 30 novembre, la campagna referendaria in Toscana “Sì per un’Italia in salute’ promossa dal deputato e responsabile nazionale sanità del Pd Federico Gelli per coinvolgere il settore sanitario e invitare a votare sì al referendum sulla riforma costituzionale in programma domenica 4 dicembre.

Appuntamento alle 21 all’Hotel Galilei in via Darsena con la partecipazione del prof. Walter Ricciardi, presidente dell’Istituto Superiore Sanità e il Prof. Antonio Alberto Azzena, già ordinario di diritto amministrativo all’Università di Pisa.

“Sarà un’occasione per incontrare gli oltre 100 comitati “Sì per un’Italia in Salute” che si sono costituiti sul territorio pisano – spiega Gelli – e concentrare gli sforzi per gli ultimi giorni di campagna referendaria. E’ evidente che si tratta non solo di convincere a votare sì ma soprattutto spiegare al meglio quali sono le novità importanti introdotte da questa riforma. A Pisa c’è stata una risposta importante di tutto il settore che ci ha permesso di avere subito una misura su come questo referendum sia atteso con interesse e speranza in un cambiamento. La modifica del Titolo V prevista dalla riforma, sarebbe infatti il primo e più importante passo verso un sistema sanitario più uguale fra le Regioni in grado di garantire il diritto alla salute costituzionalmente riconosciuto.”

By