Referendum Moschea, ecco il verbale del Comitato dei Garanti

PISA – Il verbale del Comitato dei garanti relativo alla nota vicenda della moschea. 

Il Comitato dei Garanti è l’organo che decide sull’ammissibilità dei referendum rispetto alle norme statutarie e regolamentari ed ai principi generali dell’Ordinamento ed è composto da tre membri votatati dal Consiglio Comunale di cui uno scelto tra tre magistrati, anche a riposo, indicati dal Presidente del Tribunale di Pisa, uno scelto tra tre avvocati indicati dal Presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Pisa e uno scelto tra tre docenti universitari esperti in materie giuridiche, anche a riposo, indicati dal Rettore dell’Università di Pisa. I componenti eletti durano in carica per il periodo corrispondente a quello del mandato del Sindaco e comunque sino alla loro sostituzione. Il Comitato dei garanti lavora a titolo gratuito.

Il Comitato dei garanti è composto attualmente dal magistrato a riposo Dania Del Rosso che svolge, come previsto dalle norme statutarie, anche le funzioni di Presidente dello stesso Comitato dei garanti, dall’avvocato Nicola Pignatelli e, dallo scorso 9 novembre, dopo le dimissioni del professor Roberto Romboli, dal professor Pierluigi Consorti. Il Comitato dei Garanti è stato eletto dal Consiglio Comunale nelle seduta del 14 Gennaio 2016.

Nella foto sopra da sinistra, il Dirigete del Comune di Pisa, Pietro Pescatore, il Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto, il professor Pierluigi Consorti, l’avvocato Nicola Pignatelli, la dottoressa Dania del Rosso e il vicepresidente del Consiglio Comunale, Riccardo Buscemi.

By