Regione a rischio scioglimento per Peretola

FIRENZE-Nel Consiglio Regionale sono giorni intensi e febbrili.La maggioranza sta infatti  cercando in tutti i modi  di ottenere  il voto favorevole e definitivo del Consiglio legato alla variante del Pit (piano indirizzo territoriale).Questa variante incentrata sulla creazione della nuova pista dell’aeroporto fiorentino di Peretola ha suscitato molte polemiche.

Infatti notoria è  la contrarietà dei sindaci della Piana,confinanti con il capoluogo regionale,oltre a quella espressa a più riprese dalla Provincia di Prato.Il presidente Rossi ha minacciato più volte, in caso di voto negativo,di sciogliere la giunta.Il Pd,primo partito della giunta,attraverso alcuni suoi esponenti, non ha escluso la possibilità di cacciare dalla maggioranza, i consiglieri che esprimessero voto contrario al progetto.Infatti, in occasione dell’ultima votazione,le commissioni congiunte Territorio-Ambiente-Infrastrutture hanno visto di nuovo la maggioranza divisa,richiedendo nuove perizie e assicurazioni sull’impatto acustico e ambientale dell’opera. Pieno appoggio al presidente Rossi è stato dato invece dal Confcommercio regionale che vede tutto ciò come un’ azione intrapresa a migliorare le infrastrutture esistenti.L’ordine del giorno prevede richieste di assicurazioni sulla  holding che unirà gli aeroporti di Pisa e Firenze,diversificando le loro funzioni per evitare una loro concorrenza.

 

articolo tratto da www gonews.it

 

 

 

 

You may also like

By