Rendiconto 2019, sì del Consiglio Comunale

PISA – Dopo una breve comunicazione del Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai , relativa al passaggio del consigliere comunale Gino Mannocci dal gruppo di “Pisa nel cuore” a quello della Lega e del cambiamento del nome de gruppo consiliare “Noiadessopisa-Fratelli d’Italia”  a quello di “Fratelli d’Italia-Pisa nel cuore”, i consiglieri comunali, dopo una relazione del Sindaco di Pisa, Michele Conti, hanno detto si, a maggioranza (17 a favore, 7 contrari), al rendiconto della gestione dell’esercizio 2019.

Nel dibattito sono  intervenuti i consiglieri comunali Francesco Auletta (Diritti Comune), Paolo Cognetti (Lega), Riccardo Buscemi (Fi), Maurizio Nerini (Fratelli d’Italia-Pisa nel cuore) e Andrea Serfogli (Pd).

Dopo alcune interpellanze, mancando il numero legale per poter continuare la seduta dell’assemblea cittadina, la discussione sulla vicenda Moschea, richiesto da alcuni consiglieri comunali di minoranza – primo firmatario Francesco Auletta (Diritti in Comune) – è stato rinviato ad una delle prossime sedute del Consiglio Comunale giovedì 25 Giugno, alle 9,30 si terrà la consueta Conferenza dei capigruppo consiliari che deciderà anche su questa questione).

La prossima seduta del Consiglio Comunale si terrà, invece, martedì 30 Giugno dalle 14,30 alle 19,30 in sala Delle Baleari.

By