Renzi chiude la campagna elettorale a Pontedera

PISA – Chiusura di campagna elettorale nella terra di chi in Toscana gli ha maggiormente fatto opposizione.

Matteo Renzi ha annunciato la sua presenza domani, sabato 1 dicembre, a Pontedera. Città di Enrico Rossi e in cui il PD locale si è schierato a favore del segretario Pierluigi Bersani.  Ultimi chilometri per il suo camper dunque a due passi dalla Piaggio. In questa città al primo turno Renzi ha preso il 48,5%, contro 40,7% di Bersani. L’arrivo di Renzi è atteso alle 18, forse in piazza Cavour, ma siccome dovrebbe piovere è prevista l’alternativa al coperto nella palestra Marconcini.

Intanto dal suo sito e sul suo profilo face book Matteo Renzi parla delle regole, delle registrazioni al ballottaggio. “Ci accusano di aver violato le regole. Non è assolutamente così e a chi ci attacca rispondiamo col sorriso. Noi” – spiega – abbiamo semplicemente detto che siccome queste regole complicate del ballottaggio permettono fino a stasera alle 20 di poter comunque partecipare al ballottaggio, anche se non hai partecipato al primo turno, mandano una mail, noi abbiamo soltanto messo su un sito per consentire a chi vuole di iscriversi e di poter partecipare al ballottaggio e questa scelta è stata considerata un violazione delle regole. Stiamo chiedendo alla gente se vuole venire a votare, vi sembra sia violare le regole? La sensazione è che in queste ore – dice Renzi – stia prevalendo la paura e mi dispiace perché era meglio chiudere la campagna elettorale con il sorriso, non con astio e rancore”.

By