Riaprono alle visite la Sinagoga e il cimitero ebraico di Pisa

PISA – 0Un patrimonio di storia, cultura e luoghi da scoprire: riaprono alle visite la Sinagoga di Pisa e il cimitero ebraico di piazza dei Miracoli. Il programma si inserisce nel Jewish Tuscany Summer Tour, un viaggio nella Toscana ebraica fra Firenze, Siena e Pisa.

Un turismo di prossimità, fra visite guidate e laboratori durante i mesi di luglio, agosto e settembre. Sempre nel rispetto delle norme anti Covid e del distanziamento interpersonale.

Si parte domenica 19 luglio con la visita guidata al cimitero ebraico, luogo di ricordi, storie, arte e cultura che si affaccia direttamente sulla piazza dei Miracoli, tre turni ogni ora a partire dalle 10. Giovedì 23 luglio alle 17 ‘Un pomeriggio in Sinagoga’, laboratorio didattico per bambini dai 5 ai 10 anni: seguendo le tracce del libro L’Albero della Memoria di Anna Sarfatti, che racconta la storia di Samuele e del vecchio olivo in cui nasconde i suoi tesori, i ragazzi ricostruiscono la storia vera di un bambino alla prese con eventi a lui incomprensibili. Domenica 26 luglio tour speciale nella Sinagoga per conoscere la millenaria storia della comunità ebraica della città, gli elementi caratteristici del tempio e la loro funzione, partenze alle 16, 17 e 18. Gli eventi saranno replicati anche nei mesi di agosto e settembre

Per tutti gli eventi biglietto a 5 euro, oltre all’ingresso (2 euro per il cimitero ebraico e 3 euro per la Sinagoga). Info e prenotazioni allo 050 0987480, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, scrivendo a prenotazionivenezia@coopculture.it.

By