Riccardo Fimognari ex nerazzurro,in esclusiva a Pisanews:”A Pisa sono stato benissimo e ho molti ricordi”

PISA – Torna dopo una breve pausa estiva la rubrica dedicata agli ex nerazzurri dell’era d’oro di Romeo Anconetani. Questa settimana abbiamo intervistato l’ex difensore del Pisa Riccardo Fimognari.

Fimognari e’ nato a Torino il 22 novembre 1970, prodotto dalle giovanili del Toro, via Reggina, giunse a Pisa dove ha militato dal 1991 al 1994 disputando 35 partite

<Ciao Riccardo, ben ritrovato a Pisanews. Come va e cosa stai facendo attualmente?

“Al momento sto facendo il genitore, ho due maschi, uno di 11, Thomas,che gioca a calcio,e l’altro di 15, Daniel che balla l’Hip Hop. Io lavoro per conto di una ditta di Settimo Torinese che produce flaconi per shampo”

E riguardo al calcio?

“Fino alla scorsa estate ero col settore giovanile del Toro, mi occupavo dei piccoli che iniziano a giocare al calcio ed è una soddisfazione vederli crescere. Questa esperienza mi ha dato tantissimo, bisogna partire dalle cose piccole per aquisire grandi soddisfazioni. Io sono istruttore di calcio e possiedo il patentino di allenatore”

Passiamo agli anni di Pisa. Che ricordi hai?

“Anzitutto ricordi su Romeo, ci sarebbero molti aneddoti da raccontare su di lui, come il discorso dei sui ritiri, con i suoi atteggiamenti piacevoli da padre di famiglia, poi a Pisa mi sono trovato bene come citta’, come gente e come tifoseria”

E con i tuoi ex compagni di quel tempo ti sei piu sentito?

Certo, ed ho ricordi belli, ho legato tanto con Franco Rotella, che poi purtroppo ci ha lasciato, poi mi sento con Lorenzo Scarafoni, con Giovanni Fasce, con Luciano Dondo ed ho rapporti stretti con David Fiorentini da tanto tempo, con altri col tempo ho perso i contatti”

Hai avuto modo di seguire il Pisa attuale?

“Sono sincero, dato il poco tempo e gli impegni che ho non ho avuto modo di seguirlo da vicino, pero’,caro Maurizio, devo ringraziare te e la tua cronaca su Pisanews, per avermi fatto avere informazioni sul Pisa. A Pisa citta’ son passato tempo fa per vacanza con la mia famiglia per fare vedere a miei figli una citta’ ricca di arte storia e valori”

Che cosa vuoi dire ai tifosi pisani?

</>“Di rimanere attaccati alla propria fede ed ai propri colori, come hanno sempre fatto dai miei tempi fino ai momenti piu difficili e di incitare la squadra spronandola a vincere le partite”

SOTTO L’EX NERAZZURRO RICCARDO FIMOGNARI (foto tratta da calciozz.it)

20130912-014745.jpg

By