Ridolina Christmas tour 2015, gli ospedali Pisa e Lucca uniti per far sorridere i bambini malati

PISA – L’associazione di medici-clown Ridolina quest’anno compie quindici anni di attività e per l’occasione vuole festeggiare in grande organizzando un super tour di natale negli ospedali dove sono presenti i loro clown-dottori.

Anzi vuole fare le cose più in grande ed unire non solo i due ospedali: Santa chiara di Pisa e San Luca di Lucca ma anche le due città stesse in torri, mura e persone.

Le due città notoriamente accostate per rivalità storiche saranno unite da un pullman a due piani carico di clown-dottori, musica e tanta Ridolina che visitando le pediatrie delle due città si faranno carico di scambiare disegni e messaggi di gioia e gentilezza tra i bambini delle due province. Il pullman di Ridolina, un vero e proprio pullman rosso a due piani scoperto usato d’estate per accompagnare i turisti attraverso Pisa sarà colorato dai clown-dottori di Ridolina e farà tappa anche in due piazze delle rispettive città dove qualsiasi bambino potrà portare il suo messaggio di gioia all’interno della famosa bottiglietta di Ridolina.

Due rappresentanti dei rispettivi comuni accoglieranno nelle proprie piazze i disegni e i messaggi dei bambini e garantiranno lo scambio degli stessi per testimoniare l’impegno delle due città a continuare a sorridere e a colorare il mondo partendo dai clown-dottori di Ridolina. Il pullman partirà da Pisa e sarà scortato dalle moto del Riders Association Triumph Alo’s (Lucca – Livorno – Massa) in collaborazione con The Black Sleep Rude che faranno una roboante staffetta di moto per accompagnare i clown nella lunga tournée.

Sabato la prima tappa sarà dalle 9 alle 10.40 all’ospedale santa Chiara di Pisa dove il carrozzone di Ridolina allieterà il reparto di oncoematologia-pediatrica e trapianto di midollo osseo e il reparto di pediatria. La seconda tappa sarà alle 11 in piazza Garibaldi dove il vicesindaco di Pisa Paolo Ghezzi accoglierà i bambini che porteranno i disegni da scambiare con Lucca. La terza tappa sarà all’ospedale San Luca di Lucca dove Ridolina allieterà la pediatria. La quarta tappa sarà in piazza Grande a Lucca dove l’assessore Ilaria Vietina accoglierà i disegni dei bambini di Pisa e consegnerà quelli di Lucca.

Per l’occasione ci sarà una super concerto da non perdere assolutamente perché da sopra il pullman uscirà Emilia Galgani di 14 anni vestita da Elsa che canterà la canzone all’alba sorgerò tratta dal film Frozen. Emilia l’abbiamo conosciuta a Pisa dove ha donato il midollo a sua sorella Viola che sarà presente anche lei vestita da Elsa. Prima di partire con l’ultima tappa ci sarà un super aperitivo allo Shaker in corso Garibaldi. Il Ridolina Christmas Tour finirà nel pomeriggio alla struttura San Cataldo dove i clown faranno festa con tutti gli ospiti. Il pullman oltre che ai clown e musicisti sarà animato da Giovanni Barbasso in arte DJ Baccano che mixerà pezzi dancing e serenate balcaniche per tutto il viaggio

By