Rifiuti e ritiro porta a porta. Il sistema Consortile risponde presente

PISA – In riferimento a quanto riportato il nei giorni scorsi sulla nostra testata CONAI e i Consorzi di Filiera COMIECO e COREPLA smentiscono con forza l’esistenza di provvedimenti voluti dal Sistema Consortile per interrompere il ritiro del materiale proveniente da raccolta differenziata urbana nei comuni di competenza di Geofor S.p.a. e inoltrano richiesta di rettifica ai sensi dell’art. 42 della legge 416/81.

Nel negare di essere stati coinvolti nella scelta di Geofor di sospendere la raccolta della carta e del multimateriale, CONAI, COMIECO e COREPLA esprimono stupore e forte contrarietà alla notizia.

Ritengono scorretto attribuire loro decisioni, legate a problemi di soggetti terzi, che vanno in una direzione opposta rispetto all’impegno portato avanti: il Sistema Consortile sta infatti moltiplicando gli sforzi per continuare a garantire ai Comuni il servizio di ritiro dei rifiuti di imballaggio conferiti in modo differenziato, nonostante la drammatica situazione che stiamo vivendo.

By