Rino Gattuso: “Onore a 23 gladiatori. Ora armiamoci di elmetto. A Foggia sarà durissima”

PISA – E’ stata dura e a Foggia lo sarà ancora di più. Questo il succo della conferenza stampa del dopo gara di mister Rino Gattuso.

“Il Foggia è una squadra forte, il calcio che esprime è difficile da vedere anche in categoria superiore. Onore ancora ai ragazzi sono stati 23 gladiatori. Il Rammarico più grande e’ che una di queste due squadre rimarrà in Lega Pro. Al ritorno armiamoci di elmetto perché sarà una battaglia ma noi andremo là a giocarcela con le nostre armi. Non bisognerà sbagliare nulla al ritorno. Tra il primo e il secondo tempo ho chiesto si ragazzi se avevano ancora benzina per vincere e non vi nego che c’è stata la paura di prendere l’imbarcata. Ma io ho temuto il Foggia anche sul 2-0. È una squadra importante che ho studiato, ho visto 50 video, ho dormito poco, poi quando si vince siamo tutti bravi, biondi e con gli occhi azzurri, ma il Foggia non lo dico per retorica, è una squadra fortissima”.

By