Rino Gattuso: “Manca la qualità, la squadra c’è. I mugugni in tribuna non mi sono piaciuti”

PISA – Deluso per la sconfitta mister Rino Gattuso, ma deciso nel difendere i suoi ragazzi anche dopo la sconfitta con il Perugia.

“Sapevamo che avremmo affrontato una squadra forte, che creava molto. Siamo stati bravi a non farci schiacciare, li abbiamo tenuti per quasi tutto il secondo tempo nella loro metà campo. Il problema che in questo momento manca la qualità non solo degli attaccanti, ma chi mette i palloni. La mia preoccupazione è quella che non vorrei che la squadra si abituasse a perdere. Le vittorie ti fanno diventare biondo e bello, le sconfitte brutto e inguardabile. Anche oggi il Perugia non ci ha messo sotto, la squadra la vedo molto viva, lotta e si fa il mazzo. Qualcuno forse aveva in testa un altro campionato. Dalla tribuna ho sentito degli insulti e questo non va bene. La gente invece dei giocatori insultino me. Mi dispiace ma le sconfitte vanno analizzate bene e non sempre guardando il risultato. I giocatori in questo momento vanno aiutati perché qualcuno di loro lo scorso anno non giocava da titolare in Lega Pro. Noi siamo quelli che eravamo tre mesi fa, con i nostri pregi ed in mostri difetti. Non mi sembra che siamo degli scappati di casa, siamo una squadra organizzata e che per il momento ha dato del filo da torcere a tutti”.

By