Rino Gattuso: “Ottima risposta della squadra, tutti i giorni è una guerriglia, ma io non mollo”

LATINA – Mister Rino Gattuso a fine gara  fa la sua disamina sul pareggio ottenuto dal Pisa al “Francioni” di Latina.

“La squadra ha sempre risposto, qua bisogna fare le magie per arrivare al 90′, con gente che arriva stremata alla fine, la squadra dopo i primi minuti di sofferenza ha tirato fuori qualcosa di importante. Dopo un po’ questa situazione è arrivata ad un punto di non ritorno, non mollo, mollare non è una parola che esiste nella mia vita, ogni giorno è una guerriglia, la gente va per conto suo, quando finisce la partita bisognerebbe stare in allegria, invece i dipendenti “smoccolano” con la proprietà. Ci vorrebbe più entusiasmo, mi conosco perché quando mi si chiude la vena posso fare danni irreparabile, non si può fare finta di niente, il mio carattere dice questo e io non so recitare una parte, ho la fortuna di avere una moglie che mi ascolta, io non lo ascolto, ma lei si. Di Tacchio ed Eusepi sarà difficile recuperarli. Francesco ha avuto indurimento al bicipite e da domani farà degli accertamenti, Umberto ha la bronchite ed è sotto antibiotico”.

La foto sopra è di Roberto Cappello

By