Rino Gattuso: “Questo pareggio lo avrei firmato dieci volte. La squadra ci ha messo grande cuore”

PISA – Come sempre molto lucido nella sua disamina il mister nerazzurro Rino Gattuso

di Antonio Tognoli

SUL GRUPPO. “La squadra ha dimostrato grandi valori, ci ha messo grande cuore, ha tenuto benissimo in campo. Siamo stati una settimana a pensare come mettere in campo questa squadra. Il pareggio è giusto, avrei firmato dieci volte prima della partita per ottenerlo”.

SUGLI ESORDIENTI. “Vedere Birindelli e Favale, giocare in prima squadra è un orgoglio per me. Birindelli però deve sistemare il suo problema, gli si induriscono i polpacci, dovremo essere bravi a capire di che cosa si tratta, perché sicuramente questo è un problema da risolvere”.

SULLA SOCIETÀ. “Ci voleva un po’ di serenità dopo molta sofferenza. Le scelte non le dovrò fare io, ma chi ha messo tanti soldi, la famiglia Corrado e i suoi soci. Ho già parlato con la proprietà, abbiamo biosgno di giocatori che hanno minutaggio sulle gambe, gente pronta, loro lo sanno. E’ chiaro che punteremo anche su giocatori esperti anche se a me piace valorizzare i nostri giocatori, però in primo luogo bisogna pensare a costruire una società, una struttura organizzativa”.

SULLA DIFESA, DEL FABRO E PERALTA. “Tutta la nostra linea difensiva ha fatto benissimo oggi, Longhi ha giocato con un edema dietro la coscia, Del Fabro è bravo ma deve stare sul pezzo come tutti i giovani. Con Diego (Peralta), mi sono arrabbiato è un grandissimo talento e la storia del ragazzino non va più bene, ha qualità e ci deve dare una mano maggiore: questo è un campionato dove ci vuole intelligenza e forza, deve giocare guardando sempre la porta avversaria”.

By