Riparte domani da San Piero a Grado la settimana nerazzurra dopo il trionfo di Perugia

PISA – Ripartirà domani pomeriggio dai campi sportivi dell’Us Porta Nuova di S. Piero a Grado la settimana nerazzurra, per preparare al meglio la gara di campionato con la Paganese.

La vittoria al “Curi” ha riportato serenità nel gruppo nerazzurro che ha strappato in terra umbra tre punti pesantissimi e ha confermato la solidità difensiva della squadra di mister Pagliari uscita imbattuta da un terreno per niente facile, ma che è’ diventato da due anni terreno di conquiste.

Le notizie del rientro di Rocco Sabato in campo per tutta la partita contro il Perugia e quelle di capitan Ciccio Favasuli avevano quasi azzerato l’infermeria nerazzurra dove erano rimasti solo Adornato e Simoncini. Al “Curi” invece il portiere Maurizio Pugliesi ha dovuto dare forfait per un problema muscolare. Domani il portiere nerazzurro si sottoporra’ ad ecografia per conoscere l’entita’ dell’infortunio. Al massimo comunque saltera’ la gara contro la Paganese, ma nelle migliori delle ipotesi potrebbe scendere in campo. Ivan Provedel al “Curi” ha dimostrato però personalità e ha effettuato almeno due interventi salva-risultato e questo fa ben sperare anche per il futuro di questo portiere, che sembra aver fatto passi in avanti dal suo arrivo in nerazzurro.

Anche Paolo Rozzio e’ uscito anzitempo per un problema al piede e faticava e anche dopo la gara a camminare. Per il difensore nerazzurro pero’ non ci dovrebbero essere particolari problemi, anche se ovviamente, ci vuole cautela prima di rischiare.

SOTTO MAURIZIO PUGLIESI (foto pisanews.net) e PAOLO ROZZIO (Foto Massimo Ficini)

20131014-182047.jpg

20131014-182153.jpg

By