Riprogrammazione Fondi Europei ed emergenza Covid. Sabato 5 settembre la firma

PISA – Al via la riprogrammazione complessiva di 264,5 milioni di euro di Fondi europei cui la Toscana si affida per ripartire dopo l’emergenza Covid.

Sabato 5 settembre alle 11 nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati (piazza Duomo 10, Firenze) Enrico Rossi, il presidente della Regione e il Ministro per il Sud e la coesione territoriale, porranno la firma sull’accordo che consente di fare ricorso ai fondi strutturali (Fse e Fesr) in chiave anticrisi, dando la possibilità di utilizzarli per investimenti a favore delle imprese, per contrastare l’emergenza sanitaria e per il sociale.

By