Ristrutturazione del Museo Etrusco Guarnacci di Volterra. I lavori

Volterra – Per il progetto “Ristrutturazione, revisione funzionale e riallestimento del Museo Etrusco Guarnacci”, l’assessorato alle opere pubbliche ha presentato ufficialmente il progetto alla Regione, tramite Sviluppo Toscana, per la concessione del finanziamento nell’ambito del PORFES 2014-2020.

«Siamo in attesa delle ultime verifiche tecniche ma possiamo ormai dire con certezza che l’anno 2018 sarà l’anno del nuovo Guarnacci, – spiega l’assessore Paolo Moschi – ovvero l’anno in cui partiranno i lavori per ammodernare il più importante Museo Etrusco della Toscana. Valorizzeremo la sua storia rendendolo sempre più moderno e funzionale, ma rimanendo in continuità con lo stile che lo ha reso celebre nel mondo». Il Museo sarà dotato di un’aula didattico-multimediale e di nuovo ascensore con interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Nuove luci ma soprattutto un nuovo allestimento lo renderanno in linea con i più importanti musei d’Europa, con particolari novità al piano terra e primo. Da gennaio riprenderanno i restauri grazie ai ragazzi del Progetto Erasmus che andranno a recuperare la Sala dei Bronzetti al primo piano e a realizzare altri interventi sensibili nel piano terra.

Loading Facebook Comments ...
By