Risuona questa sera al Bagno degli Americani: il “Soulside Festival”. La black music vigerà sovrana

Pisa – Al via la 5^ edizione del Soulside Festival: un progetto nato dalla collaborazione tra le associazioni culturali THE THING e SONALASTRANA, REDROOM RECORDING STUDIO e SANANTONIO42. La musica diffusa sarà quella black, un timbro particolare capace di rapire tutti. Il nome Gerardo Frisina risuona ormai in molti club italiani ed internazionali. Gerardo è infatti divenuto negli ultimi anni una figura di riferimento per molti dj e operatori musicali: compositore, arrangiatore e grande collezionista di rarirà in vinile, ha promosso la ristampa di tantissimo materiale ormai quasi irreperibile, e dietro il nome del gruppo/progetto Neos ha irrorato la scena jazz italiana di freschissima linfa.

La serata vedrà alternarsi una serie di concerti dedicati ad un genere di musica particolare.

Si parte con i Bamboo: si tratta di uno spettacolo in grado di far suonare tutto: bidoni, pentole, plastica, folletti, spazzolini elettrici e pistole giocattolo. Dopo un anno di concerti il loro show è arrivato ovunque: dalle strade fino all’Auditorium Parco della Musica di Roma passando per tutti i club d’Italia e i teatri. Deejay Tv si accorge di loro, ma anche Rolling Stone, Wired e Rockit.it li segnalano tra le migliori novità del panorama italiano. A seguire, intorno alle 23.00 ci sarà il concerto di Frisina.

Musica originale e scenario suggestivo: imperdibile!

By