Ritrovato il cadavere del giovane scomparso il 1° Febbraio nell’Arno

Uliveto Terme – Il cadavere di uomo è stato ripescato alle ore 14.00 dai vigili del fuoco della squadra di Cascina in Arno a Uliveto Terme.

Residente a Calcinaia, la notizia della scomparsa dell’uomo è stata diffusa il 1 Febbraio nel pisano, oggi il ritrovamento.

Alle ore 14.00 è stato rinvenuto il cadavere: sul posto i carabinieri di San Giovanni alla vena e di Calcinaia, nonché il medico legale per una prima ricognizione esterna della salma.

Secondo quanto si è appreso, l’uomo trovato nel fiume presenta un piercing sul sopracciglio e corrisponderebbe alla descrizione fisica del 26enne scomparso il primo febbraio e residente a Calcinaia. Il corpo ripescato oggi era vestito e l’ipotesi più probabile è che si tratti di suicidio

 

 

 

By