Robert Gucher: “L’uscita dai playoff brucia, ma guardiamo avanti. Il prossimo anno sarà ancora più difficile, ma siamo pronti”

PISA – Nel giorno dei saluti di fine campionato, dove i giocatori nerazzurri si sono ritrovati allo stadio prima del rompete le righe, Robert Gucher ha tracciato il bilancio della stagione appena conclusa.

di Maurizio Ficeli


Premesso che nessuno oggi sarebbe voluto stare qua a parlare di vacanze, di questa stagione ci portiamo dietro la consapevolezza di essere un gruppo solido che vuole stupire, questa unione ci deve portare lontano, siamo partiti due anni con un progetto importantissimo dove stiamo raccogliendo i primi frutti, ma abbiamo ancora tanta strada da fare, ma prima di questo servirà una preparazione al top, abbassare le tensioni perché ci serviranno le energie per ripartire l’anno prossimo che sarà ancora più duro perché il secondo anno sarà ancora più duro dopo una promozione“.

Sul voto alla squadra non leggo i giornali ed i voti li danno i giornalisti ed i tifosi, noi dobbiamo raggiungere solo gli obiettivi e quest’anno ne abbiamo raggiunto uno importante poi se uno raggiunge il 100% di se stesso come ho fatto io e gli altri siamo contenti, anche se contento al 99% perche quando arrivi all’ultima giornata a pari punti ed esci dai playoff brucia un po’”.

Guardiamo avanti, ci aspetta un anno di battaglia il prossimo anno e noi ci prepareremo al meglio“, conclude Robert Gucher

By