Robert Gucher: “Noi siamo stati undici leoni”

PISA – L’austriaco Robert Gucher è stato uno dei migliori in campo del derby tra Pisa e Livorno. Il centrocampista ex Frosinone e Vicenza commenta così la vittoria nerazzurra nel derby.

“Siamo stati molto bravi, siamo stati undici leoni più quelli che sono entrati in campo. Masucci e Giannone hanno fatto un gran movimento sugli esterni. A livello fisico siamo in crescita anche perché i metodi di allenamento durante la settimana sono un pò cambiati”.

“In campo ci sono state delle scaramucce soprattutto perché il loro portiere (Mazzoni ndr) non sa stare tranquillo. Il mio gesto verso di lui e’ meritato. Ci sono giocatori come Luci e Valiani che sanno fare e altri che non si sanno comportare. Sono cose che succedono in campo, per me finisce lì. Io sono uno tranquillo. Quando sono uscito dal campo alla fine del primo tempo ho ricevuto una gomitata dak portiere di riserva ma poi è finito tutto”. Poi chiude scherzando: “Tanto quando c’è da prendere uno schiaffo lo prendo sempre io”.

By