Roberta Ragusa, domani le ricerche ripartono dai pozzi di San Giuliano Terme

SAN GIULIANO TERME – I sommozzatori dei Carabinieri di Genova ispezioneranno domani mattina alcuni pozzi nelle campagne di San Giuliano Terme. Lo scopo è quello di ritrovare il corpo di Roberta Ragusa, la donna di 45 anni scomparsa da casa dalla notte del 13 gennaio scorso. Lo rende noto il comando provinciale di Pisa dell’Arma. Le battute di ricerca saranno coordinate dal reparto operativo pisano nell’ambito delle indagini avviate dalla procura.

By