Roberto Venturato: “Pisa squadra di temperamento con giocatori di qualità”

PISA – Alla vigilia della gara dell’arena Garibaldi fra Pisa e Cittadella abbiamo raccolto, tramite il portale “Tuttocittadella. news”, le dichiarazioni di Roberto Venturato tecnico dei veneti.

di Maurizio Ficeli

Affrontiamo una squadra che sa verticalizzare e colpire e che ha molto temperamento oltre che giocatori di qualità. Una gara difficile, nella quale conteranno ancora più del solito le seconde palle. Noi però non muteremo il nostro atteggiamento, sapendo che potranno svilupparsi situazioni diverse da interpretare. L’anno scorso lo si è visto bene, una squadra che sa sviluppare tante situazioni diverse. Il Pisa ha qualche punto in meno rispetto a quanto meritasse. Se pensiamo al loro campionato solo con l’Empoli, non sono riusciti a stare nella partita, in tutte le altre hanno sempre offerto prestazioni di livello, senza mollare mai”.

Sulla B a 21 squadre afferma: “Io sono assolutamente convinto che la B debba rimanere a 20 squadre e che debbano casomai diminuire le retrocessioni, facendone salire tre. Per salire bisogna essere bravi così come occorre esserlo per non retrocedere. Bisogna aumentare la qualità e non pensare a pastrocchi tipo il numero dispari con una squadra che sta ferma ogni volta, io la penso così“.

By