Rocco Sabato: “Non vedo l’ora di tornare a giocare. A Perugia partita emozionante”

PISA – Dopo il lungo infortunio tornerà titolare a Perugia Rocco Sabato. Alla ripresa degli allenamenti a S. Piero a Grado il terzino nerazzurro si è concesso alla stampa.

Rocco, l’infortunio e’ ormai alle spalle?

“Diciamo di si. C’è stata la possibilità di rientrare nel gruppo, sto bene e c’è la condizione per migliorare ancora perché il ginocchio reagisce bene. Sono sempre stato ottimista, anche se l’operazione e’ stata difficile, perché oltre al menisco esterno c’è stata anche la pulizia del ginocchio che non mi da alcun fastidio. La condizione ovviamente non è’ al top perché mi mancano quei due mesi di allenamento chenon ho svolto a differenza dei miei compagni”.

Torniamo alla sconfitta interna con il Pontedera…

“E’ stata una doccia fredda per tutti ilgol all’ultimo minuto. Il pareggio sarebbe stato più giusto. IL Pontedera ha sfruttato meglio le occasioni che ha avuto ed inoltre ha trovato il tiro della della domenica”.

Anche l’arbitro ci ha messo del suo…

“Si sbaglia tutti, dal calciatore fino agli arbitri, ma mi ha dato fastidio l’atteggiamento in campo del direttore di gara, anche se non ne conosco i motivi, ma ormai e’ un capitolo chiuso”.

Dopo questa sconfitta in che modo bisogna ripartire?

“E’ stata una battuta d’arresto, ma c’è la voglia di ripartire a Perugia in un campo non semplice. Perugia sarà una patita speciale con una squadra che ha cambiato diversi elementi, ma e’ sempre una partita di cartello, in quanto quella umbra e’ una compagine di valore che può dir la sua e lottare per le prime cinque posizioni della classifica. Inoltre Camplone adotta un calcio offensivo e conosce il Pisa anche per lo spareggio che c’è stato lo scorso anno. Sarà una partita emozionante”.

Che cosa ricordi dello scorso anno?

“Non possiamo dimenticarci della gara dello scorso anno. Per noi sarà una partita difficile, sapendo che il Perugia e’ uscito dai play-off a discapito nostro vorrà sicuramente rifarsi dopo quella partita, anche se noi andremo la per fare la nostra partita. Poi si vedrà”.

Qual’e la differenza della squadra di questa stagione e quella dello scorso anno?strong>

“La stagione si è’ chiusa con l’amato sconfitta a Latina. In generale e’ stato comunque una stagione positiva, che però abbiamo messo alle spalle. Questo e’ un altro campionato che è più difficile. Non vedo l’ora di tornare al calcio giocato. Si chiude un capitolo e se ne inizia un altro dal punto di vista del gruppo la società ha operato bene pendendo gente valida dal punto di vista umano e dei valori”.

Riguardo al tuo reparto che puoi dire?

“Nella difesa del Pisa di quest’anno ci sono ragazzi di ottimi valori e vogliono continuamente migliorarsi, del resto non hanno subito molti gol, Pontedera a parte”

Se tu dovessi rientrare che posizione prediligi?

“Per me la posizione in campo e’ indifferente in quanto ho ricoperto sempre i tre ruoli della difesa. MI rimetto alle decisioni di mister Pagliari”.

SOTTO ROCCO SABATO! TORNERÀ DOMENICA A PERUGIA (foto Massimo Ficini)

20131008-163713.jpg

By