Rotatoria di San Piero a Grado, a metà maggio al via il cantiere

PISA – Entro metà maggio partiranno i lavori di Salt alla rotatoria di San Piero a Grado.

Ad annunciarlo il Sindaco di Pisa Michele Conti: “Da giorni sono impegnato per sbloccare la partenza dei lavori della rotatoria di San Piero a Grado. La gara era stata assegnata a un’azienda che avrebbe già avviato il cantiere se non ci fossero stati impedimenti dovuti al periodo di emergenza. Proprio oggi la Salt (Società Autostrada Ligure Toscana), contattata personalmente, ha garantito l’avvio dei lavori entro la metà di maggio. Quando ci siamo insediati – prosegue il sindaco Michele Conti il progetto della rotatoria era fermo al Ministero dei Trasporti e ci siamo da subito occupati con determinazione della vicenda. Siamo quindi riusciti a sbloccarlo, anche grazie all’impegno dell’onorevole Edoardo Ziello con il quale sono andato più volte a Roma per far comprendere ai funzionari del Ministero l’urgenza di avviare i lavori per realizzare la rotatoria allo svincolo della superstrada Fi-Pi-Li a San Piero a Grado, opera necessaria per la sicurezza stradale e infrastruttura strategica per il nostro litorale. Abbiamo sbloccato l’iter burocratico, seguito la pratica dall’inizio alla fine, sollecitato la conclusione delle procedure. Con l’apertura del cantiere sembra così avviarsi a soluzione definitiva una problematica molto sentita in città, che i nostri predecessori, invece, non erano riusciti ad affrontare se non con striscioni e manifestazioni che non avevano prodotto alcun risultato concreto per la cittadinanza pisana. L’inaugurazione sarà un giorno di festa per tutti e una grande soddisfazione per la nostra amministrazione che avrà così centrato un altro obiettivo di mandato“.

By