Rugby: Pharmanutra, ancora una vittoria: battuta la capolista Union Tirreno 29-12

PISA – Fari puntati sul match di cartello di serie C Toscana, girone 3, tra la capolista Union Tirreno ed i padroni di casa del Pharmanutra Cus Pisa Rugby. Nelle prime due giornate di campionato le due compagini hanno entrambe raccolto due successi, ma i piombinesi sono stati capaci di cogliere sempre il punto di bonus offensivo; inoltre i cussini sono aggravati della penalizzazione di 4 punti per il mancato allestimento di una squadra giovanile. Tutto ciò lascia intuire quanto sia importante questo incontro per il quindici universitario.

PRIMO TEMPO – Il Cus parte subito forte e costringe gli ospiti ad arroccarsi nella loro metà campo. Al quinto minuto Ferri fallisce un calcio piazzato da posizione agevole, ma Moroni e compagni non mollano la presa e continuano a macinare gioco. Al 10’ i gialloblu aprono le marcature in prima fase sugli sviluppi di una rimessa laterale, segna Bertini e trasforma Ferri. Cus avanti di 7 lunghezze. Passano i minuti ma il copione non cambia, tanto che al 20’ i padroni di casa segnano la seconda meta: rimessa laterale e raggruppato penetrante cussino ben impostato che consente a Moroni di schiacciare l’ovale oltre la linea. Ferri non trasforma. Partita finita? Neanche per sogno, perché i piombinesi si riversano nella metà campo gialloblu, sfruttano alcuni errori cussini a ridosso della linea di meta e prima dell’intervallo riescono a pareggiare i conti siglando 2 mete ed una trasformazione. Alla fine del primo tempo il parziale è fissato sul punteggio di 12-12.

SECONDO TEMPO – Moroni e compagni vogliono vincere, lo si intuisce dagli sguardi e dalle parole che si scambiano durante l’intervallo: sanno di dover alzare nuovamente il ritmo e non commettere più errori banali. Detto fatto. Nella ripresa i gialloblu non concedono più niente all’avversario, neanche la possibilità di superare la metà campo. Nell’arco dei secondi 40 minuti i padroni di casa segnano 17 punti frutto di due mete, altrettante trasformazioni ed un calcio piazzato: la prima marcatura pesante della ripresa viene realizzata dalla terza linea Gai, la seconda dall’ala Filacanapa; Ferri centra sempre i pali e diviene il top scorer dell’incontro. Il triplice fischio dell’arbitro Riccetti fissa il risultato sul 29 a 12 per il Cus.

COMMENTO – Determinazione, gioco di squadra ed ottima condizione fisica: tre concetti che quest’oggi possono riassumere la prestazione del quindici universitario. È stata una partita bella ed entusiasmante al cospetto di un avversario di indubbio valore. Bravi ragazzi, avanti così. La prossima domenica il Pharmanutra Cus Pisa Rugby renderà visita al Valdinievole Rugby.

Pharmanutra Cus Pisa – Union Tirreno 29-12
Formazione del Pharmanutra CUS Pisa Rugby: Franceschi, Moroni, Parisi, Torre Fra., Carpeggiani, Annecchini, Hidalgo (25 st Montanaro), Gai, D’Amico, Ferri, Filacanapa (20 Tammaro), Risaliti, Bertorello (1 st Lanati), Bertini, Tarantino. A disposizione Mirabella, Minichino, Cruschelli, Duranti. Allenatore Natale.

By