Rumeno tenta di scippare un’agenzia immobiliare: arrestato

PISA – E’ stato arrestato un rumeno di 35 anni senza fissa dimora in via S. Maria a Pisa. L’uomo è accusato di tentata rapina ai danni della titolare di un’agenzia immobiliare.

L’uomo era entrato per chiedere l’elemosina, mostrando la foto della propria famiglia bisognosa. La titolare ha rifiutato le richieste insistenti invitandolo ad uscire dal negozio. La donna si è subito accorta che il 35enne, approfittando della sua distrazione, cercava di infilare una mano all’interno della propria borsa appoggiata sulla libreria dell’agenia.

A quel punto la titolare ha continuato a dirgli di uscire, ma l’uomo era deciso ad andare fino in fondo, e quando la donna gli si è avvicinata per accompagnarlo all’uscita non ha esitato a colpirla con violenza al volto, procurandole una ferita alle labbra. Dopo l’aggressione l’uomo è uscito ed è andato in un bar vicino, dove è stato raggiunto dalla madre della vittima e dalla volante della polizia immediatamente accorsa sul posto. Il rumeno, con precendenti specifici è stato arrestato e condannato ad un anno di reclusione e 300 euro di multa.

You may also like

By