S.E.P.I assume 16 lavoratori dipendenti a tempo indeterminato

PISA – La Società Entrate Pisa S.p.a. (S.E.Pi.), partecipata dai Comuni di Pisa, Cascina, Santa Croce sull’Arno e Vecchiano ha indetto un bando di selezione pubblica, per titoli ed esami, per il reclutamento di 16 unità di personale a tempo indeterminato full time livello retributivo di inserimento professionale 3° Area – 1° livello del CCNL per i dipendenti dei concessionari del servizio di Riscossione Tributi (Agenzia delle entrate – riscossione).

“In un periodo in cui i concorsi pubblici sono sempre più rari – dichiara l’amministratore unico di SEPI Iacopo Cavallini – fatta eccezione per quelli utili alla sostituzione del personale che va in pensione con Quota100, credo sia un bel segnale per il territorio che un’azienda di piccole-medie dimensioni assuma 16 figure personali da inserire nella propria struttura a tempo indeterminato. Si tratta di una scelta che guarda al futuro, un contributo all’economia locale, un grande impegno che l’azienda assume investendo nel rimpinguare il personale per dare una risposta migliore alla cittadinanza. Il nuovo personale servirà anche ad attivare nuovi e ulteriori servizi per la cittadinanza, come l’ampliamento dell’orario di sportello al pubblico che, nei prossimi mesi, in via sperimentale, garantirà un’apertura quotidiana sia di mattina che di pomeriggio. Questo bando è un’opportunità di lavoro per i candidati e l’occasione per l’azienda di dotarsi di personale competente che sarà selezionato da una commissione di esperti con alta professionalità; mi auguro dunque che ci sia la più ampia partecipazione alle selezioni”.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire a SEPI entro la mezzanotte di venerdì 18 ottobre 2019. Per partecipare i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: essere cittadino italiano o di altro Paese dell’Unione Europea o essere familiari di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea non avente la cittadinanza di uno Stato membro, purché titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; essere cittadino di Paesi terzi (extracomunitari) purché titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; godere dei diritti civili e politici; avere età non inferiore ad anni 18; non aver riportato condanne penali; idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni inerenti l’impiego (compatibilità alla mansione lavorativa); avere adeguata conoscenza della lingua italiana; per i candidati di sesso maschile nati entro il 1985, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari; essere in possesso, alla data di scadenza del bando, di un diploma quinquennale; non essere stati licenziati per insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione ovvero per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile; non essere stati precedentemente licenziati dalla Società Entrate Pisa S.p.a. o altra società per cause imputabili al comportamento illecito del soggetto o non aver superato il periodo di prova; non svolgere attività sia in maniera autonoma sia in regime di subordinazione, in concorrenza o in conflitto di interessi, attuali o potenziali, con quello che costituisce l’oggetto della Società Entrate Pisa S.p.A.

L’esame consisterà in una prova scritta e una prova orale su normativa di riferimento, modalità di gestione e riscossione di: entrate tributarie negli Enti Locali (ICI/IMU, TARI/TARSU/TIA, TOSAP/COSAP, ICP/CIMP, imposta di scopo, imposta di soggiorno); violazioni al Codice della Strada e violazioni diverse dal Codice della Strada; entrate extratributarie (es. concessioni edilizie, entrate relative al patrimonio, scuole ecc.); la riscossione spontanea e coattiva delle entrate; il procedimento amministrativo; nozioni di contabilità generale e bilancio d’esercizio.

Le graduatorie saranno formate sulla base della somma dei punteggi ottenuti per le due prove (scritta e orale) e per i titoli, in ordine decrescente.

Il bando è scaricabile sul sito www.sepi-pisa.it sezione L’Azienda>Società Trasparente>Selezione del Personale, oppure al link:

https://www.patrasparente.it/amministrazione_trasparente.php?ID_sezione=24&ID_sottosezione=70&pa=71#

By