Sabato 27 luglio la presentazione della nuova sede dei “Riformisti Per Pisa”

PISA – Sabato 27 luglio alle ore 10.30 sara’ inaugurata la nuova sede dei Riformisti Per Pisa, in via Palestro alla presenza della stampa e del Sindaco Marco Filippeschi, per poi trasferirci presso il Bar del Teatro dove verranno presentati i progetti, gli obiettivi ed il ruolo della lista nel dibattito politico cittadino.

La lista “Riformisti per Pisa” ha rappresentato l’unica novità politica delle elezioni amministrative a Pisa dello scorso maggio. In pochi mesi abbiamo lanciato la scommessa di riunire sotto un unico simbolo le idealità e le culture laiche, socialiste, liberali e repubblicane che rischiavano, ancora una volta, di non trovare rappresentanza in città. Le elezioni, che si sono svolte in un clima di grande difficoltà per il disagio sociale crescente in larghe fasce della popolazione anche nella nostra città evidenziando una percentuale allarmante di astensionismo, hanno premiato la nostra scommessa attestandoci al 4,9% dei consensi.

I “Riformisti per Pisa” si sono impegnati a presentare alla città un programma serio e concreto, un contributo forte per un centro sinistra moderno ed innovativo centrato su alcune idee guida:

– Pisa e l’area pisana: accelerare verso la creazione – anche amministrativa – dell’ area pisana di 200.000 abitanti
– Pisa città dell’accoglienza nel rispetto delle regole
– Pisa città dello sport di base
– Pisa città a dimensione di animale
– Pisa città del lavoro e della concorrenza
– Pisa città del decentramento: promuovere la conferenza cittadina del decentramento.

Su queste idee i “Riformisti per Pisa” impegneranno la propria rappresentanza consiliare ed istituzionali.

“I Riformisti per Pisa” non sono un nuovo partito ma l’aggregazione federata di forze ed esperienze politiche che hanno la loro comune matrice nell’idea che il cambiamento della società sia possibile attraverso l’analisi razionale ed il lavoro politico alla luce dei principi di progresso e giustizia sociale che informano tutte le tradizioni rappresentate a cominciare dalla fondamentale esperienza del socialismo democratico e municipale.
Si struttureranno in associazione con funzioni di promozione ed impulso politico rispetto anzitutto ai temi della città e dei comuni della provincia dove è auspicabile una replica dell’esperienza pisana all’interno anche di una cornice di coordinamento e lavoro politico comune dei “Riformsiti” di tutta la provincia.

L’associazione avrà sede in via Palestro 7 e costituirà un punto di riferimento di tutti i cittadini che vorranno contribuire al lavoro consiliare dei “Riformisti per Pisa”.

Federico Eligi, Odorico di Stefano ne sono i rappresentanti istituzionali , Massimo Balzi il promotore organizzativo, i partiti ed i movimenti costituenti (PSI, Arsenali Futuristi, PRI) la dimensione politica: in autunno verranno create commissioni di lavoro ed iniziative politiche sia sui temi cittadini che anche su temi di più ampia portata.

I “Riformisti per Pisa” sostengono ed apprezzano la politica del Sindaco Filippeschi al fianco del quale si sono presentati e collaboreranno lealmente con tutte le altre forze poltiiche che hanno contribuito alla affermazione del centro sx a Pisa: tuttavia, con la massima lealtà e serietà e nell’interesse della coalizione, non mancherà il pungolo e lo stimolo rispetto ai ritardi ed alle incertezze programmatiche.

Fonte: Ufficio Stampa Riformisti Per Pisa

20130724-185013.jpg

By