Sabato 28 ottobre la Nazionale Cantanti sbarca all’Arena per beneficienza ai bambini africani

PISA – E’ statan presentata questa mattina nella storica Sala Baleari del Comune di Pisa l’evento di sabato 28 ottobre prossimo all’Arena Garibaldi (ore 20.45) quando si esibiranno la Nazionale Cantanti e la Nazionale Calcio Tv. “Metti in campo il cuore. Ciao Pà per Shalom IV Memorial Silvio Bonolis” L’evento organizzato dal Movimento Shalom di San Miniato vedrà la presenza di grandi personaggi del mondo dello spettacolo. Tra questi il più atteso è il presentatore televisivo Paolo Bonolis, che nonostante i molti impegni ha partecipato in diretta telefonica alla presentazione ufficiale della manifestazione.

di Giovanni Manenti

Guarda i video e le nostre dirette sulla pagina Facebook

Oltre alla Nazionale Cantanti e quella della Nazionale Calcio Tv hanno promosso l’evento la Sds Pisana, il Comune di Pisa ed il Comune di Pisa in collaborazione con il Pisa ScFigc, Coni Toscana, Uisp, Csi, Pubblica Assistenza, Croce Rossa, Unicoop Firenze, Cesvot e Vini Sensi. L’incasso della serata servirà per raccogliere fondi per i progetti a sostegni dell’infanzia in Africa del Movimento Shalom che ha sede a San Miniato. I biglietti sono già in vendita sul circuito Bookingshow, ma sono anche acquistabili presso la sede del Movimento Shalom.

Tanti saranno i vip in campo: da Enrico Ruggeri a Paolo Belli, Clementino, Moreno, Paolo Vallesi, Boosta, Ermal Meta, Briga, Jimmy Ghione, Max Laudadio, Luca Galtieri, Moreno Morello, Baz e William Catania.

“Sono contento che questo quarto Memorial nel ricordo di mio padre si svolga a Pisa – ha detto Bonolis – posso garantire che coloro che scenderanno in campo daranno l’anima, anche perché il corpo per alcuni sta cominciando a perdere colpi”

“Siamo ancora con il ricordo dell’evento di lunedì scorso a Livorno – esordisce il Sindaco Marco Filippeschi – ed oggi presentiamo un nuovo evento di solidarietà a dimostrazione di come lo Sport possa essere veicolo in questo ambito, in particolare relativamente a favore dei bambini bisognosi da parte dell’Associazione Shalom e per questo non posso che ringraziare coloro che hanno lavorato per l’organizzazione di un evento tra due delle più conosciute formazioni in questo tipo di manifestazioni, vale a dire la Nazionale Cantanti e la Nazionale Calcio Tv, dimostrando di un forte segnale che ci viene offerto e per la cui riuscita ci adopereremo al meglio”.

“Voglio ringraziare le squadre per aver scelto la nostra città per promuovere questo evento, anche da parte dell’Associazione Shalom – afferma Sandra Capuzzi presidente della Società della Salute – ed in particolare il Comitato Organizzatore con il quale abbiamo lavorato da luglio ed ora siamo pronti per un evento nel nome della solidarietà perché troppo spesso ci dimentichiamo delle persone che hanno bisogno, con la speranza che ogni rappresentante delle varie associazioni si faccia promotore affinché la manifestazione abbia il risultato di cui tutti ci aspettiamo con uno Stadio il più possibile riempito”.

“L’evento che siamo a presentare credo che sia una necessità per ritrovare una solidarietà – affermano dal Movimento Shalom – che quanto leggiamo ed ascoltiamo nel Mondo moderno sembra oramai andare verso una autodistruzione che calpesta i diritti dei più deboli, a cominciare dai milioni di bambini vittime delle svariate Guerre che oltre agli eventi bellici non hanno a disposizione cibo, acqua, medicine ed istruzione scolastica di cui avrebbero diretto per la loro situazione di adolescenti. …

“Siamo onorati di essere per la terza volta in pochi giorni in questa Sala meravigliosa – esordisce il presidente del Pisa Sc Giuseppe Corrado – in cui siamo oggi a presentare questo ultimo evento che conferma una volta di più come il calcio abbia una grande forza aggregativa nel senso della solidarietà anche da parte di coloro (attori, presentatori e cantanti) che svolgono un’altra attività e, da parte del Pisa Calcio, posso confermare che noi saremo sempre al vostro fianco per organizzare eventi di questo tipo e la scelta di Pisa non può che essere la migliore per la disponibilità della città in queste situazioni”

“Porto i saluti di Daniele e sono emozionato nel tornare in questa stanza dove 30 anni fa Romeo presentava le squadre – dice Alessandro Mannini, portiere del Pisa Sc ai tempi della serie A – siamo reduci da una splendida manifestazione a Livorno che avremmo voluto evitare per le finalità, ma che ha detto a chiare note cosa voglia dire solidarietà e sono convinto che anche gli uomini di spettacolo che scenderanno in campo sabato 28 ottobre proveranno le stesse sensazioni che abbiamo provato noi lunedì scorso”.

“Siamo qua affinché voi giornalisti diffondiate la notizia di questo evento – dice Baz, rappresentante della Nazionale Calcio Tv –  mentre noi artisti che notoriamente non abbiamo voglia di lavorare possiamo assicurare che mettetemo il cuore, perché le gambe girano spesso a vuoto”

“Ringrazio il Comune per la location messa a disposizione a dimostrazione di quanto tenga all’evento – afferma il cantante Paolo Vallesi rappresentante della sua Nazionael –  noi come Nazionale Cantanti che esistiamo da 34 anni (io personalmente da 26 anni) credo che ne siamo una dimostrazione lampante”

By