Sabato conferenza sulle monete pisane nel Mediterraneo nel corso del 1200

PISA – Sabato 19 ottobre alle ore 16 a Palazzo Blu, nella Sala delle Grottesche, si terrà la conferenza: “La monetizzazione di Pisa nel Mediterraneo della seconda metà del duecento”. Per l’occasione come relatore sarà presente la professoressa Monica Baldassarri, laureata in Storia all’università di Pisa e con un diploma di specializzazione in archeologia tardo antica e medievale. L’evento è stato organizzato da “Blu-Palazzo d’arte e cultura” e dall’ associazione “Signum Rubicundum” attraverso le sue Compagnie “Kinzica” e “Ordo Civitas Pisarum”, che internamente all’associazione si occupano di attività di vario genere. La prima, si occupa degli aspetti strettamente culturali organizzando convegni, conferenze, corsi, gite ed escursioni culturali, mentre Ordo Civitas Pisarum si occupa del settore rievocativo. “Abbiamo ben volentieri collaborato all’organizzazione di questa conferenza, – spiega Massimo Catastini presidente dell’associazione Signum Rubicondum , in quanto nell’animus e tra gli scopi della nostra associazione, in primis, c’è quello di divulgare la storia e le tradizioni pisane”. Ingresso libero e gratuito.

Foto tratta da www.stilepisano.it

By