Sacerdote investito in Via Conte Fazio. La municipale indaga

PISA – Tragedia senza un colpevole giovedi 21 novembre intorno alle 20 a Pisa in Via Conte Fazio dove Mons. Giuseppe Ghilarducci, 84 anni, è rimasto vittima di un investimento. L’auto però, lo ha scaraventato a terra, ma non si è fermata.

Il sacerdote si trovava a Pisa, era venuto da Lucca a far visita alla sorella. Era canonico della cattedrale e parroco di Celle, Colognora di Pescaglia e Vetriano.

È stato inoltre autore di molte pubblicazioni sulla cattedrale di San Martino e sul patrimonio culturale e artistico lucchese, oltre ad essere stato responsabile dei beni culturali della diocesi.

La Polizia Municipale di Pisa sta svolgendo le indagini per risalire all’automobilista

By