Saint-Gobain dà appuntamento ai cittadini di Pisa il 16 e il 17 settembre con il tour “Comfort è” e la “Ciclopedalata Amici in Bici”

PISA – Due giorni di eventi confermano il legame tra la città di Pisa e Saint-Gobain, che proprio qui ha uno dei suoi principali stabilimenti produttivi.

Forte della calda accoglienza che lo scorso anno Pisa ha riservato ai festeggiamenti per i 350 anni della storica azienda, nata in Francia nel 1665 e presente in Italia dal 1889, Saint-Gobain torna nella città toscana per riproporre alcune iniziative che hanno riscosso particolare gradimento.

Il primo appuntamento è quello con il Comfort Truck Saint-Gobain, un tir e allo stesso tempo un vero e proprio “showroom itinerante” che, partito lo scorso aprile dalla milanese Piazza San Marco in occasione della Design Week, sta attraversando l’Italia, toccando oltre 100 destinazioni.

Il fil rouge del tour è il comfort abitativo, secondo la filosofia di Saint-Gobain, attenta ai consumi energetici e alla qualità di vita delle persone: non a caso il tour è intitolato “Comfort è”.
All’interno dei 70 mq del truck sarà possibile conoscere le numerose soluzioni innovative sviluppate dai brand Saint-Gobain (Glass, Gyproc, Isover, Weber, Pam, Ecophon, Eurocoustic e Norton.) per proporre sistemi costruttivi che rendono le abitazioni sempre meglio vivibili, all’insegna dell’edilizia sostenibile.
Inoltre nella giornata di sabato 16, all’interno del truck Saint-Gobain avrà luogo un corso formativo riservato ai professionisti dell’edilizia sulle soluzioni termo-acustiche per la ristrutturazione e la nuova costruzione degli edifici. Due le sessioni, una alle 10 ed una alle 15.
E per la prima volta, proprio a Pisa, il Truck vedrà anche i bambini coinvolti: per i più piccoli, nella giornata di sabato, è prevista un’attività ludico-educativa che avrà l’obiettivo di avvicinare anche le generazioni più giovani al concetto di sostenibilità, attraverso la rappresentazione della loro casa ideale. Il Truck, collocato in Piazza Vittorio Emanuele, sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 20 nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 settembre.
La seconda iniziativa, Amici in Bici, è prevista nella giornata di sabato 17 settembre e si declina in due appuntamenti: il primo, dedicato ai ciclisti più sportivi, partirà alle 9 da Piazza Martini a Viareggio per raggiungere Pisa, via Pietrasantina, dopo un percorso che si snoderà attraverso l’entroterra versiliese; il secondo, una ciclopedalata amatoriale, intercetterà i ciclisti in arrivo da Viareggio alle 11, per snodarsi attraverso le strade di Pisa fino a Via Ponte a Piglieri, dove ha sede Saint-Gobain Glass, secondo stabilimento all’estero del Gruppo e il primo in Italia. Al traguardo è prevista una piccola cerimonia di benvenuto per tutti i partecipanti.

Anche quest’anno, come già avvenuto nel 2015, i proventi raccolti per l’iscrizione alle ciclopedalate, entrambe ad offerta libera, saranno interamente devoluti all’Associazione L’Alba, che dal 2000 si occupa di integrazione psico-sociale delle persone che soffrono di disagi psichici o psicologici.

Gianni Scotti, Delegato Generale del Gruppo Saint-Gobain per l’Area Mediterranea ha dichiarato: “Dopo l’importante evento dello scorso anno con il quale abbiamo festeggiato proprio a Pisa i 350 anni di Saint-Gobain, ho voluto riproporre la passeggiata in bici, auspicando che possa diventare un appuntamento annuale con questa bellissima città, così centrale nella storia della nostra azienda, quale simbolo del nostro legame con il territorio”.

Lo stabilimento di Saint-Gobain Glass di Pisa rappresenta la storia e il futuro del Gruppo, che nel 2011 ha investito oltre 90 milioni di euro nel polo industriale pisano, elevandolo a centro tecnologico d’eccellenza in Europa nella produzione di vetro per edilizia ad alte prestazioni.

Il sito ospita un sistema produttivo integrato, che include un forno Float per la fabbricazione del vetro di base. la linea Coater che permette la successiva trasformazione del vetro in prodotti performanti. e altri due impianti di trasformazione per la produzione di specchi e di vetri stratificati di sicurezza.

IL GRUPPO SAINT-GOBAIN
Saint-Gobain sviluppa, produce e distribuisce materiali e soluzioni pensati per il benessere di ciascuno e per il futuro di tutti. Questi materiali si trovano ovunque nei nostri spazi di vita e nella quotidianità: negli edifici, nei trasporti, nelle infrastrutture e in molte applicazioni industriali. Essi offrono comfort, alte prestazioni e sicurezza, rispondendo alle sfide dell’edilizia sostenibile, della gestione efficace delle risorse e dei cambiamenti climatici.
Leader mondiale dell’habitat; 39,6 Md di euro di fatturato 2015; presente in 66 Paesi; oltre 170.000 dipendenti.

SAINT-GOBAIN IN ITALIA PER L’EDILIZIA SOSTENIBILE
Saint-Gobain si propone in Italia come polo tecnologico di riferimento per il mercato delle costruzioni, grazie ad un approccio integrato di sistemi e soluzioni in grado di soddisfare le esigenze dell’edilizia moderna e ad un’attenzione particolare ai temi di sostenibilità ambientale, efficienza energetica, sicurezza, comfort e design. Saint-Gobain offre in particolare una gamma completa di soluzioni innovative per involucri opachi e trasparenti, tetti e coperture, architettura d’interni e pareti, pavimenti e controsoffitti, infrastrutture e canalizzazioni, con tutti i suoi brand:

Saint-Gobain Glass: vetro piano per l’edilizia residenziale, il terziario e l’architettura di interni
Saint-Gobain Gyproc: moderni sistemi a secco e intonaci a base gesso
Saint-Gobain Isover: soluzioni efficienti di isolamento termo-acustico
Saint-Gobain Pam: soluzioni complete in ghisa sferoidale per il ciclo idrico integrato
Saint-Gobain Weber: malte tecniche, intonaci per facciate, posa di piastrelle e pavimenti, sistemi di isolamento a cappotto
Saint-Gobain Ecophon: pannelli a soffitto, a parete e isole sospese in lana di vetro, ad elevato assorbimento acustico
Saint-Gobain Eurocoustic: controsoffitti e pannelli murari acustici in lana di roccia e lane tecniche
Saint-Gobain Norton: prodotti abrasivi e diamantati

By