Salernitana – Pisa, la presentazione della partita e le probabili formazioni

PISA – Il Pisa domani pomeriggio (ore 15) è atteso dal match forse più importante della stagione all'”Arechi” di Salerno. Un crocevia importante per la stagione nerazzurra, vista la sosta forzata e quella Pasquale.

QUI PISA. Mister Menichini punterà su un Pisa tutta sostanza per contrastare una Salernitana che per sperare nel sorpasso al Pisa dovrà fare la partita e quindi inevitabilmente lasciare spazi per il contropiede nerazzurro. Il modulo rispetto alla gara con il Prato non muterà, inevitabilmente gli uomini sì, viste le squalifiche di Giovinco e Goldaniga. Quest’ultimo verrà sostituito in difesa da Kosnic che farà coppia con Rozzio al centro della difesa davanti ad Ivan Provedel. Sugli esterni del pacchetto arretrato saranno impiegato Pellegrini e Sabato. A centrocampo i dubbi maggiori, anche se il tecnico ponsacchino sembra intenzionato a riproporre i senatori. Mingazzini sembra pronto a fare il suo ritorno e prendere in mano le chiavi del centrocampo del Pisa già dal primo minuto con Cia in ballottaggio con Ciccio Favasuli a sinistra, ma non e’ escluso neanche l’utilizzo di Martella. Parfait stazionerà sul centro destra. Daniele Mannini andrà a ricoprire il ruolo che ha svolto domenica scorsa Giovinco: un passo indietro dunque alla coppia d’attacco formata da Arma e Napoli.

QUI SALERNO. Il difensore ex Lazio per la gara contro i nerazzurri dovrà fare a meno di Gustavo squalificato e degli indisponibili Bianchi, Berardi, Chiereletti, Esposito, Molinari e Mancini. Molto difficile che mister Gregucci cambi l’asseto tattico del match. Sambroni e Tuia saranno i centrali del pacchetto arretrato con Scalise e Piva esterni. A fare schermo davanti alla difesa nel 4-2-3-1 saranno impiegati gli esperti Montervino e Pestrin con Foggia, Volpe e Fofana a sostegno dell’unica punta Mendicino.

LE PROBABILI FORMAZIONI. SALERNITANA – PISA

SALERNITANA (4-2-3-1): Gori; Scalise, Tuia, Sembroni, Piva; Montervino, Pestrin; Foggia, Volpe, Fofana; Mendicino. A disp. Iannarilli, Luciani, Capua, Ampuero, Ginestra, Mounard, Ricci. All. Angelo Gregucci.

PISA (4-3-1-2): Provedel; Pellegrini, Rozzio, Kosnic, Sabato; Parfait, Mingazzini, Cia; Mannini; Arma, Napoli. A disp. Pugliesi, Simoncini, Martella, Sampietro, Favasuli, Bollino, Forte. All. Leonardo Menichini.

ARBITRO: Rapuano di Rimini (Ass. Prenna – Pellegrini)

SOTTO L’INGRESSO DELLO STADIO ARECHI DI SALERNO (foto tratta da wikipedia.org)

20140405-151215.jpg

You may also like

By