Samuele Birindelli: “Non potevo festeggiare al meglio le 100 presenze”

CREMONA – A fine gara in sala stampa a commentare il successo del Pisa Samuele Birindelli, che ha segnato il gol del momentaneo 3 a 2 per la formazione di Luca D’Angelo.

di Maurizio Ficeli

“Segnare un gol è sempre una gioia enorme. Siamo andati sotto di due gol su alcune nostre distrazioni, per questo recuperarla e vincerla è stata una cosa ancor più  emozionante. Non mi ricordavo delle 100 presenze in nerazzurro , ci ha pensato il presidente Corrado a ricordarmelo a fine primo tempo. E stato un buon presagio e pagherò volentieri la cena ai miei compagni”.

By