San Giuliano primo per la differenziata in provincia di Pisa

SAN GIULIANO – La regione Toscana ha certificato attraverso l’Agenzia Regionale del Recupero delle Risorse  l’efficienza della raccolta differenziata per l’anno 2012 relativa a tutti i Comuni della Toscana, finalizzata all’applicazione del tributo in discarica. Il Comune di San Giuliano Terme risulta essere il primo nella provincia di Pisa e una delle eccellenze a livello regionale e del centro Italia. La raccolta differenziata certificata per il 2012 è infatti pari all’83,70% dei rifiuti prodotti. “Dopo il riconoscimento ottenuto nel luglio scorso di Comune riciclone – afferma l’Assessore alle Politiche per l’Ambiente, Francesco Verdianelli –  a livello nazionale, questa ulteriore certificazione regionale testimonia, con maggiore evidenza, che la scelta del metodo di raccolta del “Porta a Porta” si è rivelato e si sta rivelando efficace e portatore di vantaggi, non solo ambientali ma anche economici; infatti grazie al risultato raggiunto – continua l’Assessore – ai cittadini sangiulianesi non verrà applicata l’addizionale del 20% sull’ecotassa”. L’Amministrazione ringrazia quindi ancora una volta tutta la cittadinanza per la collaborazione e l’impegno dimostrati ed annuncia che nei prossimi giorni verrà divulgato un resoconto dettagliato della raccolta differenziata per l’anno 2012 e per i primi 9 mesi del 2013.

By